Children No More - Contenuti

 

... è una mostra d’illustrazione e fumetto contro la violenza sui minori, curata da Alessandro Dezi e Fiorenza Filippi per conto della Associazione Karibu Onlus.

L’idea nasce con il preciso scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su una delle più gravi piaghe sociali esistenti: l’abuso e lo sfruttamento dei minori, in ogni forma e luogo nel mondo, perpetrata attraverso abominevoli pratiche quali la violenza domestica, la pedofilia, il lavoro e la prostituzione minorile, il turismo sessuale, la manipolazione psicologica dei mass media, i bambini soldato, le vittime civili dei conflitti armati.

 

Il pubblico di riferimento della mostra è l’intera cittadinanza, senza nessuna limitazione di sesso, età e condizione sociale ma, l’importanza del tema fa sì che il principale destinatario del messaggio sia il pubblico giovanile.

Una particolare attenzione viene riservata alle scuole secondarie di primo e secondo grado.

 

Il fine ultimo è quello di contribuire alla:

 

  • conoscenza  e individuazione dei propri diritti;

  • formazione ed educazione della propria coscienza;

  • possibilità di denuncia nei riguardi di situazioni conosciute;

  • rottura del meccanismo di ripetizione dei modelli anomali.